La lettera di una regina egiziana al re ittita suppiluliuma I

L'identificazione di Nib¿ururiya e Da¿amunzu e questioni cronologiche relative al frammento Ds 28
 
 
Edizioni Accademiche Italiane (Verlag)
  • erschienen am 14. Januar 2018
 
  • Buch
  • |
  • Softcover
  • |
  • 60 Seiten
978-620-2-45195-6 (ISBN)
 
La fine dell'epoca di Amarna è un periodo oscuro, personaggi sconosciuti che come comete appaiono e scompaiono, cronologia incerta, fonti coeve pressoché assenti, nonché difficoltà nel reperire informazioni in epoche successive a causa della damnatio memoriae di epoca ramesside. Il breve lasso cronologico tra la morte di Akhenaton/Amenhotep IV e l'ascesa al trono di Tutankhamon è un grosso interrogativo, si avanza principalmente ad ipotesi; non si è certi di poter uscire indenni dal guazzabuglio di personaggi che in così poco tempo si susseguono, oltre ai misteri che avvolgono sia l'improvvisa apparizione del re fanciullo come successore, sia la scomparsa dalla scena della regina Nefertiti e della figlia maggiore ed erede Merytaten. Questa tesi, discussa nel 2012 e premiata con lode, prende in esame un particolare documento relativo al periodo, una lettera scritta da una non identificata regina egiziana, nel tentativo di fare luce sull'argomento. Chi sono i protagonisti di questa storia, la ricostruzione di quanto accaduto e una possibile spiegazione sono le domande alle quali si è cercato di dare risposta in questo lavoro di ricerca.
  • Italienisch
  • Höhe: 220 mm
  • |
  • Breite: 150 mm
  • |
  • Dicke: 4 mm
  • 106 gr
978-620-2-45195-6 (9786202451956)
6202451955 (6202451955)
Laura Michelini è dottoranda in Egittologia e Vicino Oriente Antico all'Università di Malta. Si è brillantemente laureata a Bologna in Lingue e Culture dell'Asia e dell'Africa e in Storia del Mondo Antico.Ha seguito corsi post laurea di storia del restauro e ottenuto il diploma di curatrice di eventi artistici. Si divide tra Malta e l'Italia.

Sofort lieferbar

35,90 €
inkl. 7% MwSt.
in den Warenkorb

Abholung vor Ort? Sehr gerne!
Unsere Web-Seiten verwenden Cookies. Mit der Nutzung dieser Web-Seiten erklären Sie sich damit einverstanden. Mehr Informationen finden Sie in unserem Datenschutzhinweis. Ok