Effetto sinergico degli additivi

sulle proprietà dell'elettrodeposito di zinco. Elettrodeposizione di zinco brillante
 
 
Edizioni Accademiche Italiane (Verlag)
  • erschienen am 28. Februar 2020
 
  • Buch
  • |
  • Softcover
  • |
  • 64 Seiten
978-620-0-55376-8 (ISBN)
 
L'acciaio è uno dei materiali versatili ampiamente utilizzati nei settori civile, domestico, automobilistico, agricolo ed edile. È più vulnerabile alla corrosione in condizioni ambientali aggressive. La protezione anticorrosione dell'acciaio è il problema principale affrontato da molti paesi. La protezione dell'acciaio contro la corrosione è generalmente realizzata mediante elettrodeposizione di zinco, che è il processo di finitura superficiale industriale più utilizzato. Esso aumenta la durata di vita dell'acciaio agendo come un anodo sacrificale. Lo zinco brillante galvanizzato è molto duttile e aderente e il processo è ampiamente utilizzato nella placcatura continua di nastri e fili dove si riscontrano forti deformazioni nella sua utilità. In letteratura sono riportate molte combinazioni di agenti brillantanti e livellanti che sviluppano il rivestimento di zinco brillante in un ampio range di densità di corrente con una notevole resistenza alla corrosione, un buon potere di lancio e un'alta efficienza del bagno di placcatura. Questo libro è stato tradotto con Intelligenza Artificiale.
  • Höhe: 220 mm
  • |
  • Breite: 150 mm
  • |
  • Dicke: 4 mm
  • 113 gr
978-620-0-55376-8 (9786200553768)
Pandurangappa M ha conseguito il dottorato di ricerca presso il dipartimento di chimica dell'Indian Institute of Technology di Madras, Chennai, India, nel 1996. Dal 1998 lavora come professore presso il Dipartimento di Chimica dell'Università di Bangalore, Bengaluru. Le sue attuali aree di ricerca includono la chimica elettroanalitica.

Sofort lieferbar

39,90 €
inkl. 7% MwSt.
in den Warenkorb