A tu per tu con Chop

Chemioterapia di un sacerdote
 
 
Edizioni Sant'Antonio (Verlag)
  • erschienen am 19. November 2019
 
  • Buch
  • |
  • Softcover
  • |
  • 80 Seiten
978-613-8-39271-2 (ISBN)
 
Scoprire all'improvviso di aver un Linfoma è per tutti, anche per un sacerdote, una brutta sorpresa. E' un ospite inaspettato e poco gradito. Cambia la vita. Si passa da una vita attiva, fatta di impegni e viaggi, a una vita passiva. Devi sottoporti a un protocollo di almeno 6 cicli che non lasciano molto spazio a quelle che erano le tue occupazioni abituali. Che fare? Maledire la sorte? Rassegnarsi all' isolamento chiudendo i rapporti con gli altri? Anche per un sacerdote non è facile gestire questo tempo che sembra "perso" e da rimuovere a tutti i costi.L'autore, partendo dall'iscrizione posta all'ingresso dell'ospedale oncologico "Regina Elena" a Roma "Tutto è possibile a chi crede", decide di trasformare l'isolamento sterile in una solitudine feconda. Così il silenzio diventa un luogo di dialogo con se stesso per ritornare all'essenziale, ritrovare i codici dell'anima e il centro della vita sempre minacciato dalla dispersione e dalla frantumazione.Chi è Chop? Questa è la domanda che percorre tutta la narrazione. E' la voce della coscienza? E' la voce di Dio? Al lettore la risposta.
  • Höhe: 220 mm
  • |
  • Breite: 150 mm
  • |
  • Dicke: 5 mm
  • 137 gr
978-613-8-39271-2 (9786138392712)
Giuseppe Casti, sacerdote sardo, 10 anni in Africa e 9 a Bruxelles, ora è responsabile mondiale dei salesiani cooperatori. Nei suoi scritti racconta storie di emarginati alla ricerca di un riscatto,dove si fondono orizzonti globali e profondità umane, sempre con un sentimento d'amore vivo per una terra lontana ma generosa,fulcro di riflessioni.

Sofort lieferbar

19,90 €
inkl. 7% MwSt.
in den Warenkorb